collana di nuove tecnologie per l'arte

La collana dal titolo “Nuove Tecnologie per l'Arte” è stata pensata per fornire gli strumenti metodologici, teorici e pratici relativi all'applicazione delle tecnologie informatiche nell'ambito culturale inteso in senso artistico, architettonico, archeologico e per estensione quindi anche museale. Le possibilità offerte hanno infatti ampliato e modificato il concetto di spazio, creando ambienti sensibili con modalità del tutto nuove e ancora in via di definizione. La trasversalità di approccio della collana, e del relativo Comitato Scientifico, ha come finalità quella di vagliare le migliori proposte e sperimentazioni innovative nell'ambito della rappresentazione digitale, della didattica, della realtà immersiva e mixata e/o delle ibridazioni tra queste considerando anche gli aspetti psicologici della percezione e le relative criticità che le tecnologie informatiche fanno emergere in relazione al loro utilizzo nell'ambito esteso dei beni culturali.

Direttore Collana - ISSN: 2611-6952

Donato Maniello
Studio Glowarp. Docente a contratto presso l'Accademia di Belle Arti di Napoli

Comitato Scientifico

Simone Arcagni
Professore Associato. Cinema, fotografia e televisione. Università degli Studi Di Palermo. Dipartimento Culture e Società
Luca Ruzza
Docente di Spettacolo teatrale, cinematografico, digitale: teorie e tecniche. Università La Sapienza. Roma
Lucio De Paolis
Assistant Professor in Information Processing Systems, Head of Augmented and Virtual Reality. Universià del Salento
Sandra Lucente
Ricercatrice di Analisi Matematica. Dipartimento di Matematica. Università degli Studi di Bari Aldo Moro
Patrizia Laudati
Full Professor. Université Polytechnique des Hauts de France. Communication and Architecture. Laboratoire DeVisU, Valenciennes, France
Albert Sierra Reguera
Agència Catalana del Patrimoni Cultural. Generalitat de Catalunya. Departament de Cultura. Spain
Alessandro Luigini
Researcher and aggregate professor at the Free University of Bolzano